"Porterò la luce della vostra stella sempre con me"

È nel mio diario mentale, di tornare da voi molto presto. Ariel è forse l'unico luogo dove veramente ci siamo aperti, io e il mio forte e dolce marito...

"È nel mio diario mentale, di tornare da voi, forse l'unico luogo dove veramente ci siamo aperti, insieme al mio forte e dolce marito... Appena mi arriva il nuovo pulmino, porterò mia figlia da voi per farvela conoscere!
 Il mio punto debole è il mio punto di forza.

Il mio compito di educatrice continua: sono nonna da tre giorni, di una femminuccia e ne sono contentissima, di donne forti e intelligenti ce ne è tanto bisogno, così come le ho conosciute a Rozzano. Vorrei tanto portare la Fondazione Ariel anche nel centro Italia dove la vostra stella porti un riflesso di luce nel buio che c'è qui! Con infinita stima e riconoscenza."
Marta

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?