Poesia per i volontari di Ariel

C'è un brillìo in questi tempi che tutti chiamano Stella. C'è un'attesa nell'aria che respira di buono... È nel senso di ciascuno di noi che sfavilla una luce, è quel tempo interiore che non può aspettare, desiderio di ognuno di fare, donare.

C'è un brillìo
in questi tempi
che tutti chiamano Stella.

C'è un'attesa nell'aria
che respira di buono...
È nel senso di ciascuno di noi
che sfavilla una luce,
è quel tempo interiore
che non può aspettare,
desiderio di ognuno
di fare, donare.

C'è un brillìo
in questo giorno tra noi
lo sentiamo vicino
lo avvertiamo lontano,
io ti vedo
tu mi stringi
e mi tieni la mano.

 

Giovanni Procopio e famiglia 

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?