Davide, il rally e le poesie

Davide, il rally e le poesie

Davide è un ragazzo con una grande passione per il rally e per le poesie. Vicino a Fondazione Ariel da ormai 8 anni, vuole portare la sua testimonianza a tanti altri ragazzi.

Davide è un ragazzo di ventuno anni che vive a Ghivizzano, un piccolo paesino in provincia di Lucca. Durante una piacevole chiacchierata al telefono, ci ha raccontato delle sue passioni e della sua voglia di lanciare un messaggio positivo ai ragazzi della sua età. Dall’infanzia gli è stata diagnosticata la Paralisi cerebrale ma questo non gli impedito di inseguire le sue passioni e di realizzare i suoi sogni.

Davide si è appassionato al rally all’età di 8 anni. Tutto ha avuto inizio con l'invito a cena da parte di un amico in un fan club di appassionati... da quel momento in avanti Davide si è avvicinato sempre più a questo hobby, che via via è diventato una parte sempre più importante della sua vita. Oggi Davide gareggia a bordo della sua Suzuky Swift Sport R1 e partecipa a tanti appuntamenti sportivi. La prossima gara in agenda è prevista per il 29 febbraio a Lucca, durante il 1° Revival Rally di Carnevale. Vi faremo avere tutti i dettagli per andare a vederlo correre e ... sentire parlare di Ariel! Già, perché Davide ha deciso di dedicare le sue competizioni alla nostra fondazione, dopo aver incontrato e conosciuto il nostro prof. Portinaro, che lo ha operato all'anca 8 anni fa.

Da allora Davide non perde occasione per raccontare durante gli appuntamenti sportivi e sui social la sua esperienza di vita e la sua vicinanza ad Ariel: “Ai ragazzi della mia età voglio dire che niente mi spaventa, neanche la carrozzina. Bisogna andare oltre ai propri limiti. Dobbiamo inseguire le nostre passioni e non farci fermare da nessuno. Sono grato al prof. Portinaro e a Fondazione Ariel per avermi supportato durante il mio percorso.

Oltre al rally, Davide ha un’altra grande passione, quella per la poesia. Una passione nata tra i banchi di scuola, quando la professoressa di italiano invitava lui e i suoi compagni ad esprimere la propria creatività attraverso la scrittura. Di seguito vogliamo riportare una bellissima poesia che Davide ci ha inviato, dal titolo “Questo sono io”:

"Mi piacciono le sfide
Le vivo a modo mio
Tra chitarre ad apini
Lo spericolato sono io
Altro che Vasco Rossi e il grido di Rocky
Sono in carrozzina ma niente mi spaventa
Intorno a me musi tristi non sono pochi
Ma solo vivere conta è quella l'essenza
Non so come fanno a lamentarsi quelli che hanno tutto
Forse sono malati d'insoddisfazione
Io gioco, sorrido, scherzo, faccio rally, faccio di tutto
E sono si malato... ma d'amore
Perchè lo cerco, lo dono, lo trovo negli abbracci
Di chi mi ama
Di chi mi sorride, mi saluta e non si allontana
La mia ricchezza
Quella delle cose semplici è sempre con me
Non mi cambierei mai con te
Che non apprezzi la quotidianità
Le miei gioie sono attimi di eternità

...E mi fanno sentire vicino Dio
Questo è Davide
Questo sono io
godevi una delle mie poesie"

Seguitelo anche sul suo profilo Facebook

Nel fotogallery troverete tutti gli appuntamenti sportivi a cui Davide parteciperà nel 2020. Non vediamo l'ora di fare il tifo per lui!

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?