Visita HANDImatica con Fondazione Ariel!

Visita HANDImatica con Fondazione Ariel!

Quest'anno Fondazione Ariel sarà presente con una proposta speciale per le nostre famiglie a HANDImatica, la mostra-convegno su ICT e disabilità organizzata dalla Fondazione ASPHI, dal 27 al 29 novembre 2014 presso l'Istituto Aldini Valeriani Sirani di Via Sario Bassanelli, 9 a Bologna. Giovedì 27 novembre, organizzeremo in tarda mattinata (a partire dalle ore 11) una visita guidata personalizzata per tutti i genitori, insieme a un operatore di ASPHI e allo staff di Fondazione Ariel.

Un appuntamento imperdibile per conoscere tutte le ultime novità sul tema delle tecnologie digitali a favore delle persone con disabilità. Dal 27 al 29 novembre 2014 a Bologna, torna HANDImatica, la mostra mostra-convegno su ICT e disabilità organizzata dalla Fondazione ASPHI, onlus impegnata fin dal 1980 sul fronte dello studio, la ricerca e la sperimentazione delle tecnologie informatiche come strumento per l‘inclusione scolastica, lavorativa e sociale delle persone con disabilità.

A questo importante appuntamento che riunisce esperti, aziende, operatori e famiglie parteciperà quest’anno anche Fondazione Ariel (saremo allo stand 65) con una proposta speciale: giovedì 27 novembre in tarda mattinata (alle ore 11), organizzeremo una visita guidata personalizzata a HANDImatica, per  tutte le famiglie, i genitori e i familiari di bambini con disabilità.

Una occasione preziosa per scoprire insieme a un operatore di Fondazione ASPHI Onlus e allo staff di Fondazione Ariel, tutte le novità e le tecnologie in grado di portare benefici ai bambini con disabilità neuromotorie, favorendo le possibilità di comunicazione, apprendimento, di inclusione nella scuola, nel lavoro e nella vita sociale.

Contattateci per segnalarci la vostra adesione: fondazione.ariel@humanitas.it oppure 800.133.431

I dettagli su punto di ritrovo e tempistiche verranno fornite direttamente a chi aderisce.

 

Tanti i temi di rilievo di questa edizione

LAVORO

Con la partecipazione del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti e le testimonianze di importanti aziende del settore,verranno presentati importanti percorsi di valorizzazione delle persone con disabilità in azienda, per lo sviluppo di nuove tecnologie, utili all’autonomia e partecipazione di tutti i lavoratori.

AUTONOMIA e PARTECIPAZIONE

Tutte e più recenti soluzioni tecnologiche per migliorare la qualità della vita della popolazione anziana – in costante crescita - a partire dall’autonomia, il mantenimento della abilità, la cura a domicilio.

AUTISMO, DISLESSIA, DISCALCULIA

Verranno illustrate diverse tecnologie (dalla robotica agli strumenti touch) per aiutare la comunicazione e si farà il punto sugli strumenti e le metodologie  didattiche utili all’apprendimento nel contesto scuola, doposcuola e casa. 

SCUOLA

Numerose  opportunità di formazione e condivisione di esperienza per tutti coloro che operano nella scuola. Fra esse la tavola rotonda in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, per condividere le linee guida e casi di buone prassi di una didattica coinvolgente e rispettosa dei diversi stili di apprendimento degli allievi.linee guida e casi di buone prassi di una didattica coinvolgente e rispettosa dei diversi stili di apprendimento degli allievi in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, verranno condivise

SMART CITY 

Perché una città sia intelligente occorre che abbia al centro le persone e che le tecnologie siano in grado di adattarsi ad esse, così da unire competenza tecnica la passione umana.

COMPETENZE DIGITALI

Sarà possibile avere informazioni sulle certificazioni europee, indispensabili ormai nella vita di tutti i giorni e ancor di più in ambito lavorativo, in particolare sulla nuova ECDL con sessioni di esame o di simulazione, 

VEDERE, PROVARE, TOCCARE CON MANO

Aziende fornitrici di tecnologie offriranno la possibilità di vedere, toccare, provare, chiedere approfondimenti sulla propria esigenza. E nella “stanza delle app” e il “fab lab” animazione a cura dei più giovani.

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?