Unicredit Gift Matching Program 2017 a favore di Ariel

Unicredit Gift Matching Program 2017 a favore di Ariel

Anche quest'anno i dipendenti di UniCredit possono donare il proprio contributo a iniziative di solidarietà e sostenere Organizzazioni Non Profit. UniCredit Foundation integrerà, fino a raddoppiare, le donazioni effettuate da gruppi di dipendenti. Con i fondi raccolti Ariel attiverà un nuovo Progetto di Tempo libero per bambini con Paralisi cerebrale infantile e disabilità neuromotorie dai 2 ai 12 anni.

Il diritto al gioco e al divertimento per i bambini con Paralisi cerebrale infantile e con disabilità neuromotorie è il cuore del progetto che presentiamo quest’anno all’interno del “Gift Matching Program”, il programma di solidarietà promosso dall’Unicredit Foundation per i suoi dipendenti ed ex dipendenti. Il meccanismo è semplice: facendo una donazione a Fondazione Ariel entro il 30 novembre, questa potrà essere raddoppiata grazie al contributo diretto del Gruppo UniCredit, che verserà a favore dell'associazione una quota pari alla somma di tutte le donazioni registrate. Partecipare è molto semplice e basta anche un piccolo aiuto: basta effettuare un versamento diretto a favore di Ariel sul conto corrente Unicredit:

 

Beneficiario: Fondazione Ariel

IBAN IT49K0200833680000103250027

Banca: Unicredit – Filiale di viale Lombardia 107, Rozzano

Causale: Gift matching program 2017

Il versamento inoltre è interamente detraibile dalla dichiarazione dei redditi.

Con questa nuova proposta di sostegno e di solidarietà risponderemo insieme a un bisogno importante per tutti i bambini, tanto più per i piccoli che affrontano la sfida con disabilità. Quando una disabilità neuromotoria colpisce un bambino l’accesso e la partecipazione ad attività di tempo libero, di gioco e di sport non sono scontate. Spesso l’offerta di servizi e proposte non prende in considerazione infatti i bambini con bisogni speciali, precludendo loro il diritto al gioco e con esso tutta una serie di stimoli, sperimentazioni, occasioni di apprendimento e di socializzazione fondamentale per la crescita e lo sviluppo di ogni piccolo. 

Con i fondi che raccoglieremo attiveremo un Progetto di tempo libero per bimbi dai 2 ai 12 anni, curato da esperti e volontari di Ariel, formati appositamente per questo. Organizzeremo una serie di appuntamenti pomeridiani per offrire una nuova, preziosa, occasione di gioco e partecipazione ad attività ricreative e artistiche studiate appositamente per loro. Al tempo stesso potremo garantire ai loro genitori tempo e spazio di sollievo rispetto alla quotidianità che li vede costantemente assorbiti dalla cura del figlio con disabilità.

Grazie di cuore a tutti i dipendenti Unicredit che da anni hanno fiducia in noi e ci aiutano concretamente ad aiutare tante famiglie di tutta Italia. Grazie in particolare anche quest’anno ad Alberto Covin e a Roberta Serresi, da sei anni portatori del nostro messaggio ai colleghi. 

Grazie di cuore, infine, ai dipendenti Unicredit che quest'anno sceglieranno di sostenere il nostro progetto di tempo libero e animazione, rivolto ai nostri piccoli con gravi disabilità neuromotoria!

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?