Una giornata con Martin Castrogiovanni all’asta a favore di Ariel

Una giornata con Martin Castrogiovanni all’asta a favore di Ariel

Su CharityStars fino a lunedì 27 giugno alle ore 18 il grande pilone azzurro mette all'asta una esperienza unica: l’occasione di incontrarlo e trascorrere con lui una intera giornata durante la Castro Rugby Academy, che si terrà dal 3 al 9 luglio 2016 a Piancavallo, in provincia di Pordenone. Il ricavato dell'asta andrà a sostenere il progetto "Anche la mia famiglia sorride" di Fondazione Ariel, a cui è dedicata la campagna di raccolta fondi con SMS solidale 45503 "Nessuno è disabile alla felicità", attiva fino al 21 giugno. Tutti possono partecipare all'asta e aggiudicarsi questa esperienza unica, aiutando allo stesso tempo la realizzazione del progetto che Ariel dedica ai bambini con disabilità neuromotorie e le loro famiglie.

I grandi campioni si vedono dentro e fuori dal campo. Ce lo dimostra Martin Castrogiovanni, il grande pilone azzurro, che ha deciso di aiutare Fondazione Ariel ad andare in meta. Come? “Mettendosi all’asta” per raccogliere fondi da destinare al progetto “Anche la mia famiglia sorride”, a cui è dedicata la campagna di raccolta fondi via SMS solidale "Nessuno è disabile alla felicità" attiva al 45503 fino al 21 giugno. 

Fino al 27 giugno alle ore 18, sarà online sul sito web www.charitystars.com/product/castro, l’asta benefica a favore di Fondazione Ariel, ideata da Martin Castrogiovanni. Per aiutare i bambini di Ariel e le loro famiglie, l'atleta ha messo all’asta qualcosa di veramente unico e imperdibile: non un cimelio da esporre in una teca ma una intera giornata insieme a lui! Un'esperienza speciale e indimenticabile all'insegna dello sport e del divertimento con Castro e i ragazzi del Castro Rugby Academy, il campo vacanza all'insegna della palla ovale ideato da Martin Castrogiovani per ragazze e ragazzi (8-17 anni). 

Martin sarà a Piancavallo, in provincia di Pordenone, tutta la settimana. Chi si aggiudica l'asta potrà scegliere quale giornata trascorrere in sua compagnia (tra il 3 e il 9 luglio, compreso il pranzo presso Hotel 1301 Inn). Tutti possono partecipare all'asta e aggiudicarsi questa esperienza unica, aiutando allo stesso tempo la realizzazione del progetto "Anche la mia famiglia sorride": attività ludico-ricreative e di tempo libero per almeno 50 bambini con Paralisi cerebrale infantile, seminari di sensibilizzazione e formazione per famiglie, operatori e volontari, ampliamento del servizio psicologico di sostegno alla famiglia e, infine, momenti esclusivi e in gruppo dedicati ai siblings, coinvolgendo almeno 70 fratelli e sorelle di bambini con disabilità.

Il rugby, sport capace per antonomasia di raccogliere sugli spalti grandi e bambini, diventa strumento di solidarietà per donare felicità a tante famiglie che affrontano la sfida della disabilità. Quando nasce un bambino con queste problematiche, infatti, è tutta la sua famiglia a essere colpita. I progetti e i sogni sembrano venir meno per lasciare spazio a incertezze e paure. Per questo nasce e lavora Fondazione Ariel, per aiutare queste famiglie a costruire un presente e un futuro sereno, attivo e vitale. 

L’atleta è attivo anche sui suoi profili social (Facebook, Twitter e Instagram) per sostenere la maratona di questa asta benefica su Charity Stars. Appuntamento poi per chi si aggiudicherà l’asta, direttamente alla Castro Rugby Academy a Piancavallo, per incontrare il grande Castro e trascorrere con lui una spassosa giornata di rugby e divertimento!

 

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?