Festeggia l’inizio dell’estate con Fondazione Ariel

Festeggia l’inizio dell’estate con Fondazione Ariel

Bambini, famiglie e tutti i nostri volontari insieme per trascorrere una giornata di scoperta e allegria nella bellissima valle del Ticino, sabato 13 giugno. Il programma della giornata è pieno di attività: visita al Vecchio Mulino di Bellinzago, passeggiata nel bosco e pic nic con cestini assortiti già pronti. Infine, una speciale escursione nell'area naturalistica Le Ginestre, una cava dismessa in cui la natura ha ripreso il sopravvento. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione (entro il 5 giugno).

Arriva l’estate, chiudono le scuole e finalmente si può trascorrere più tempo insieme, divertendosi e rilassandosi. Fondazione Ariel, in collaborazione con il Museo di Storia Naturale di Milano e l’Associazione Didattica Museale, organizza una giornata di festa per salutare l’estate insieme ai bambini, le famiglie e tutti i nostri volontari immersi nel verde della valle del Ticino.

Situato a cavallo tra Lombardia e Piemonte, a breve distanza da Milano, il parco della valle del Ticino ci ospiterà sabato 13 giugno per una giornata di festa e di svago in cui avremo modo di fare tante nuove esperienze insieme. Inizieremo la mattina con la visita del Vecchio Mulino di Bellinzago, l’unico mulino antico ad acqua ancora funzionante e in buono stato di conservazione in quest’area. Entreremo nel cuore del mulino, scoprendone il funzionamento e i macchinari messi in moto dalle acque della Roggia Molinara così come tanti oggetti legati all’attività e alla vita dei campi. Perché il tuffo nella storia non sia solo teorico, non ci limiteremo a guardare ma, è il caso di dirlo, metteremo le mani in pasta! Bambini e adulti potranno cimentarsi infatti in mattinata nella nobile arte del pane, partendo dalla farina, che macineremo in diretta con le grandi macine di pietra. E poi, una bella passeggiata nel bosco. Presso l'area pic nic del Vecchio Mulino gusteremo insieme i gustosi “cestini del pranzo” (panino, yogurt, frutta, dolce e acqua), gentilmente offerti dal GE.BAR e dal servizio mensa CAMST dell'istituto Clinico Humanitas.

Non finisce qui. Nei pressi del Mulino si apre anche l’area naturalistica Le Ginestre, una cava dismessa dove la vegetazione ha ripreso il sopravvento ricostituendo un ambiente ideale per la vita di tante specie vegetali e animali, che potremo visitare insieme nel pomeriggio con le famiglie interessate. L’area è raggiungibile a piedi dal Mulino Vecchio lungo un percorso nel verde ma soleggiato. In alternativa è possibile spostarsi in auto e lasciare il veicolo nel vicino parcheggio. Al suo interno si dispiega un percorso naturalistico che ci permetterà di scoprire fiori rari e spontanei, piante tipiche, osservare e riconoscere specie animali e vegetali peculiari che lo contraddistinguono.

COME PARTECIPARE

La Festa di inizio estate è una giornata dedicata a tutte le famiglie di Ariel: bambini, fratelli e sorelle, mamme, papà, nonni, zii e cuginetti. L’adesione è totalmente gratuita previa iscrizione, entro il 5 giugno.

Per iscriversi basta compilare la scheda di partecipazione in allegato e inviarla 
- con mail a fondazione.ariel@humanitas.it
- con fax allo 02-82242395

In alternativa è possibile:
- chiamare il numero verde gratuito 800.133.431
- compilare il form su Eventbrite

Al momento dell’iscrizione è importante specificare il numero dei partecipanti e se si desidera il cestino per il pranzo.

Ci ritroveremo presso l’ingresso del Vecchio Mulino alle ore 10.30 e staremo insieme fino alle 17.30. Suggeriamo di portare acqua, protezione solare/cappellino, protezione contro punture di insetti, teli per sdraiarsi. Il Mulino è attrezzato per accogliere persone con bisogni speciali e dispone di un bagno accessibile. Il numero massimo dei partecipanti è fissato a 70.

In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.

 

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?