Cena solidale per Ariel alla Buca19 a Bormio

Venerdì 19 ottobre Fondazione Ariel è stata invitata a una cena speciale alla Buca19 di Bormio, il cui ricavato sosterrà i progetti a favore dei bambini con disabilità neuromotorie.

Bormio e i suoi abitanti, ancora una volta, ci sorprendono per la loro generosità e per l'attenzione che dedicano alla missione di Fondazione Ariel. Venerdì 19 ottobre Fondazione Ariel è stata infatti invitata a una cena speciale presso il ristorante Buca19 di Bormio, ristorante nella splendida cornice del Golf Club di Bormio, gestito da più di 10 anni dallo chef Piero Canclini e dalla sua famiglia.

Lo chef Piero, conosciuto da tutti come Pierino, è il promotore di questa serata speciale in cui ha voluto chiamare a raccolta tanti amici di Bormio, desiderosi di aiutare tanti bambini con Paralisi cerebrale e le loro famiglie, sostenendo i progetti di Fondazione Ariel. 

A partire dalle 20.00 si potrà degustare una prelibata cena in compagnia e, a seguire, non mancheranno sorprese con un'asta di prodotti tipici ed eccellenze del territorio. Alla cena interverrà il professor Nicola Portinaro, direttore medico-scientifico di Ariel, per presentare l'attività della fondazione e gli importanti progetti che svilupperemo nel 2019. 

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare direttamente il ristorante al numero 339.5623375.

La donazione suggerita è di 60€. Tutto il ricavato della cena sosterrà i progetti 2019 di Ariel a favore dei bambini con disabilità neuromotorie. Grazie di cuore al promotore Piero Canclini e a tutti gli amici bormini che accoglieranno questo invito!

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?