Cena di solidarietà di Fondazione Ariel: una serata indimenticabile

Cena di solidarietà di Fondazione Ariel: una serata indimenticabile

Una serata unica, indimenticabile. La Cena di solidarietà di Fondazione Ariel di martedì 15 marzo è stata una occasione speciale per rivedere vecchi amici e incontrarne di nuovi, assaggiare prelibatezze culinarie, divertirsi e - soprattutto - fare del bene. Ecco il racconto e le foto dell'evento a sostegno dei nostri progetti medici, psicologici e socioassistenziali dedicati ai bambini con Paralisi cerebrale infantile e altre disabilità neuromotorie e le loro famiglie.

La Cena di solidarietà di Fondazione Ariel di martedì 15 è stata una serata unica, indimenticabile.

Anche quest'anno eravate in tantissimi, ben 166 fra amici di lunga data e, tanti, nuovi sostenitori accorsi in questa occasione speciale per assaggiare insieme prelibatezze culinarie, divertirsi e - soprattutto - fare del bene, sostenendo i nostri progetti dedicati alle famiglie di bambini con disabilità neuromotorie.

Dopo il ricco e variegato aperitivo di benvenuto, la serata si è aperta con i saluti e ringraziamenti ufficiali del presidente di Fondazione Ariel Tommaso Quattrin. A lui è spettato il piacevole compito di introdurre colori i quali hanno reso possibile questo evento, i cuochi del Team Chef Lombardia della FIC - Federazione Italiana Cuochi, con lo chef Fernando Bassi, amico di lunga data di Ariel, e Cristian Spagnoli, team chef della squadra della Regione Lombardia, che ha presentato i piatti del prelibato menu facendo venire subito l'acquolina in bocca a tutti! Barbara Bellasio, segretario generale di Fondazione Ariel, ha preso la parola per salutare e ringraziare tutti i partecipanti e ricordare i prossimi appuntamenti di Ariel, insieme agli obiettivi a oggi raggiunti nel miglioramento della qualità di vita delle famiglie di bambini con disabilità neuromotorie. Ha poi preso la parola il prof. Nicola Portinaro, direttore scientifico di Fondazione Ariel, che ha salutato e ringraziato personalmente tutti i partecipanti alla cena di solidarietà, ricordando l'importantissimo ruolo che ricopre la ricerca scientifica per Ariel e riservando un po' di spazio a qualche battuta di spirito che ha regalato non poche risate!

A questo punto, la parola è passata alla cucina! Si sono superati, quest'anno, i cuochi del Team Chef Lombardia della FIC - Federazione Italiana Cuochi: dagli antipasti al dolce, è stato un vero tripudio di sapori e colori che hanno deliziato i commensali.
A esaltare i piatti in tavola la prestigiosa selezione di vini donati dalle case vinicole Ronco Calino, Franz Haas, Dosio Vigneti, Rainoldi, Cà Neuva e gli Spumanti Pedrotti. Preziose per la realizzazione del menu sono state anche le donazioni di Salumificio Fratelli BerettaSara LuminaAgricola Milano SrlFinizio SrlFratelli Rebuffini SrlNuovafrutta Srl e AL.MA. Srl

Ospite della serata è stato il presentatore radiofonico Fausto Terenzi, introdotto al pubblico da Memo, proprietario del bellissimo Memo Restaurant che anche quest'anno ha accolto il nostro evento solidale. Sul palco si sono passati il microfono i personaggi storici della trasmissione radiofonica Fausto Terenzi Show: gag, travestimenti e piccole magie hanno accompagnato la serata, coinvolgendo anche alcuni amici del pubblico.

Grande chiusura, poi, con la sfilata di tutti gli chef che hanno lavorato alla preparazione del menu, accolti sul palco da fragorosi applausi: Cristian Spagnoli, Fernando Bassi, Fabrizio Camer, Carlo Bresciani,  Alberto Bresciani, Simone Cadei, Cinzia Fumagalli, Giovanni Priolo, Giampiero Vento, Alfredo Barone, Mattia Giacomelli,Francesca Plebani, Matteo Zini, Cristian Castiglione, Paolo Maspero, Guido Gilardoni, Matteo Bianchi, Piero Gerosa, Antonietta Coppola, Loredana Cirone, Cesare Chessorti e Sergio Mauri.

Anche quest'anno la Cena solidale di Fondazione Ariel ha regalato momenti di gioia, condivisione e raggiunto un importante obiettivo di solidarietà: grazie alla generosità di tutti voi con questa cena abbiamo raccolto circa 13.000€ che andranno a sostenere i progetti di Ariel a favore delle famiglie con i bambini con Paralisi cerebrale infantile. 

Ancora una volta, grazie a chi ha condiviso con noi questa serata rendendola così speciale, ai bravissimi cuochi del Team Chef Lombardia della Federazione Italiana Cuochi, ai generosi sponsor, a Luca Cortese, il nostro super fotografo che immortala tutti i momenti più importanti di Ariel, al prezioso staff del Memo Restaurant e ai simpatici artisti del Fausto Terenzi Show.

Grazie di cuore ... e al prossimo anno!

 

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?