A Natale regala solidarietà con Fondazione Ariel

A Natale regala solidarietà con Fondazione Ariel

Natale è una preziosa occasione per fare scelte di solidarietà che possono cambiare la vita di tante famiglie. Aiutaci a sostenere i progetti 2020 di Fondazione Ariel con una donazione on line!

Natale è una preziosa occasione per fare scelte di solidarietà che possono cambiare la vita di tante famiglie.

Rendi le tue feste davvero magiche, pensando anche ai bambini con Paralisi cerebrale infantile e disabilità neuromotorie. 

Fra un pacchetto di regalo e un altro, ritagliati qualche minuto per un regalo speciale: aiutaci a sostenere i progetti 2020 di Fondazione Ariel!

Puoi scegliere il progetto che desideri sostenere fra i prossimi appuntamenti in programma:

I seminari di Formazione

Bambini per sempre?

Anche i bambini con disabilità crescono. Con l'arrivo dell'adolescenza si aprono fasi di cambiamento e trasformazione dei bisogni con la conseguente necessità di rimodulare obiettivi, progetti e stili educativi. Come dare spazio ai nuovi bisogni che non possono essere esplicitati in modo diretto? Come evitare il rischio che i propri figli siano vissuti e trattati come bambini per sempre? Ne parleremo insieme sabato 18 gennaio 2020 durante il seminario "Bambini per sempre?". Guiderà l'incontro la dottoressa Carla Gaddi, psicologa e psicoterapeuta, da anni un riferimento per le famiglie di Ariel.

La riabilitazione nel bambino con paralisi cerebrale

La Paralisi cerebrale infantile è la disabilità neuromotoria con la più alta incidenza in età pediatrica. Accanto all'ambito chirurgico, è necessario agire su più fronti e la riabilitazione gioca un ruolo fondamentale. Partendo da una breve storia sugli approcci riabilitativi moderni, ci si concentrerà sulle prospettive a lungo termine del processo riabilitativo, per permettere ai genitori di conoscere i metodi più efficaci e idonei alle necessità del proprio bambino con l’obiettivo di potenziarne le capacità, giorno dopo giorno, e migliorarne la qualità vita. Guiderà l'incontro, sabato 15 febbraio, il fisioterapista Massimo Cozzaglio, già collaboratore di Fondazione Ariel

Il Gruppo Genitori Insieme

Un percorso per affrontare i dubbi e le paure che possono nascere in tante mamme e papà chiamati a reinventarsi. Un percorso di gruppo, un sostegno reciproco fra famiglie che si incontrano e confrontano sul delicato tema della disabilità, ognuna con la propria esperienza, unica e allo stesso tempo comune. Un luogo e uno spazio dedicato al confronto, alle emozioni e alla riflessione sull’impegnativa sfida di crescere un figlio con disabilità e crescere insieme a lui, come famiglia e come genitori. Il percorso si articolerà in 7 incontri, a partire dal 29 febbraio, guidati dalla dottoressa Carla Gaddi.

Il nuovo progetto Play and Fun

Dedicato ai bambini con disabilità, ai loro fratelli, le sorelle e i loro genitori, il progetto Play and Fun prevederà un percorso di formazione alla scoperta di tutte le nuove applicazioni e gli ausili al gioco per bambini con esigenze speciali, individuando per ciascun piccolo le proposte più adeguate e creandone di nuove e coinvolgendo esperti e tutta la famiglia in occasioni di gioco. Insieme regaleremo divertimento e sorrisi a tanti bambini con disabilità che spesso non possono usufruire delle proposte ricreative dedicate ai loro amici e coetanei. Non solo, regaleremo occasioni di incontro e nuovi coinvolgenti stimoli a livello sensoriale, neuromotorio, cognitivo e relazionale, con l’obiettivo di accrescere il benessere psicofisico e la stima di sé di questi piccoli.

 

Vai sulla pagina DONA ORA e scegli l'importo che vuoi donare e inserisci nella Causale il tuo progetto preferito. Anche una piccola donazione è per noi preziosa!

Insieme possiamo concretamente migliorare la vita di tanti bambini e tante famiglie. 

 

 

Seguici anche sui Social

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre attività?